Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Silvio 80, tutto Berlusconi: auguri di amici e nemici, frasi, sfottò e oggetti celebri

“Non mi viene in mente il nome di nessun amico in politica”. Non sembra questione di Alzheimer, ma gli 80 anni di Silvio Berlusconi sono lontani anni luce dalle faraoniche e ambitissime feste cui il Cavaliere aveva abituato in passato. Pochi amici, niente regali (almeno così ha chiesto). “cinque figli e 10 nipoti fanno un patriarca. E io questo mi sento”, h datto per l’occasione. Con la compagna Francesca Pascale, i figli e una manciata di fedelissimi (tra cui spiccano Confalonieri e Letta), l’ex premier spegnerà quindi oggi le sue 80 candeline chiudendo un periodo recente piuttosto travagliato, culminato nell’operazione a cuore aperto eseguita al San Raffaele di Milano e, probabilmente, che lo porterà anche l’addio all’amato Milan.Silvio-Berlusconi-compleanno-in-famiglia-il-cavaliere-festeggia-80-anni-ad-ArcoreMa cosa è stato augurato a Berlusconi? Matteo Renzi sottolinea con una punta di sarcasmo: “Sarà ricordato soprattutto per tutto cè che non ha fatto. La riforma del lavoro. La riforma della giustizia. La riforma costituzionale. Questo referendum oggi è una delle tante occasioni che Berlusconi sta perdendo. Noi siamo dalla parte dell’Italia che ci sta provando a cambiare le cose, il presidente Berlusconi si è messo dall’altra parte. Molti augur”. Il presidente del Napoli e produttore cinematografico Aurelio De Laurentiis va sulla suddivisione dei periodi di vita e twitta: “Quattro volte ventenne! Il mio augurio è che tu possa vivere i prossimi 20 anni come hai vissuto i primi 80. Tanti cari auguri Silvio”. Acido il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi: “Un augurio a Berlusconi? Di andare in pensione. Tanto non avrà la minima per cui… Ha 80 anni, ha già segnato l’Italia”. Verissimo. “Mi consenta” è la frase gergale che tutti utilizzano e che inequivocabilmente viene identifica il Berlusca. Altre epressioni storiche: il “nuovo miracolo italiano”, quella del “più bella che intelligente” a Rosy Bindi, il “meno male che Silvio c’è”, la “discesa in campo”. E poi oggetti che sono diventati solo suoi. La bandana di Berlusconi, il Borsalino di Berlusconi, il cappellino con visiera di Berlusconi, il cappello da capotreno di Berlusconi, la tuta da riposo in cashmere di Berlusconi, il tacco di Berlusconi, il doppiopetto di Berlusconi, la cravatta a pois di Berlusconi, la spilla luccicante di Berlusconi, il costume da danzatore berbero a Marrakech quando per fare pace regala un gioiello a Veronica indossato da Berlusconi, “lo stalliere” di Berlusconi, il conflitto di interessi di Berlusconi, un milione di posti di lavoro di Berlusconi.

Silvio 80, tutto Berlusconi: auguri di amici e nemici, frasi, sfottò e oggetti celebriultima modifica: 2016-09-29T15:03:26+00:00da violla08
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment