Download!Download Point responsive WP Theme for FREE!

Il selfie su Fb è “troppo pro .vocante”, giovane prof sospesa dalla scuola

«Ridateci la nostra professoressa: è un’insegnante preparata e aiuta tutti quelli che hanno a che fare con il bullismo». Gli studenti di una scuola secondaria inglese sono sul piede di guerra dopo la sospensione preventiva della loro giovane e avvenente insegnante in seguito a un’indagine interna.  I vertici della Ousedale School, nella cittadina di Newport Pagnell, nei pressi di Milton Keynes, hanno infatti deciso di sospeninsegnante_sospesa_selfie_provocante_fb_01174424dere temporaneamente Lydia Ferguson, insegnante e madre di tre figli, a causa di un selfie pubblicato su Facebook. Secondo i dirigenti scolastici, infatti, la foto sarebbe «troppo provocante e inappropriata per una persona che dovrebbe educare i ragazzi». Lo riporta

I suoi alunni, però, non ci stanno: «Non si può giudicare un’insegnante solo perché sul proprio profilo personale ha fatto vedere un po’ di gambe. Noi la conosciamo perché ci passiamo insieme tutti i giorni in classe». Alcuni studenti e genitori hanno già presentato una petizione in merito alla scuola, mentre la diretta interessata si difende: «Ringrazio tutti per il supporto, non credo di aver fatto nulla di male. Da quando sono sui social mi sono sempre imposta una semplice regola: pubblicare solo quello che non avrebbe mai scandalizzato mio nonno, pace all’anima sua».

Il selfie su Fb è “troppo pro .vocante”, giovane prof sospesa dalla scuolaultima modifica: 2017-04-03T16:00:17+02:00da violla08
Reposta per primo quest’articolo

Add a Comment